Carta

Raccolta e asporto della carta

La carta viene raccolta in cassonetti di colore verde con il coperchio rosso. Viene asportato settimanalmente o a seconda delle necessità. Tutta la carta raccolta va consegnata a centri di trattamento specializzati.


Imballaggi di cartone
Il cartone è prodotto da fibre di cellulosa ottenute dalla polpa di cellulosa che può essere riusata adeguatamente durante il riciclaggio. A produrre I rifiuti dell’imballaggio di cartone sono soprattutto le aziende industriali e commerciali.

Raccolta e asporto degli imballaggi di cartone
La raccolta dell’imballaggio di cartone va effettuata nei cassonetti per la carta oppure in altri determinati luoghi destinati alla raccolta (contenitori in rete metallica). L’asporto deli imballaggi di cartone viene eseguito anche su richiesta del cliente. Nel centro della città, per le attività commerciali, l’asporto si effettua ogni giorno dal lunedì al sabato . Tutto il cartone raccolto va consegnato a centri di trattamento specializzati.

Nei cassonetti per la carta si raccoglie:
  • giornali
  • riviste
  • quaderni
  • libri usati
  • depliant
  • cataloghi
  • buste
  • carta d’ufficio
  • carta da imballo
  • sacchetti di carta
  • cartone
Nei cassonetti per la carta non si raccolgono:
  • carta oleata e plastificata
  • cellophane
  • carta da parati
  • carta igienica
  • confezioni di carta o cartone per alimenti con residui di cibo
  • carta e cartone sporchi o umidi
Perché differenziare la carta?
Per produrre la carta ci serviamo della cellulosa che viene ottenuta  dal legno. Per produrre una tonnellata di carta abbiamo bisogno di 4,5 metri cubi di legno. L’industria cartaria è contemporaneamente  un grande consumatore d’acqua: per produrre un chilogrammo di carta consuma fino a mille litri d’acqua. Con la raccolta della carta ogni singolo può  contribuire alla tutela dell’ambiente.

Perché differenziamo gli imballaggi di cartone
Per produrre imballaggi in cartone abbiamo bisogno della cellulosa che si ottiene dal legno.  Anche questo tipo di industria è un grande consumatore di acqua, perciò ogni singolo facendo la raccolta differenziata di questo tipo di imballaggio contribuisce alla tutela dell’ambiente.